Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Una Mano per i Bambini

Ultime novità

Notizie
13 marzo 2017

TecnoVerde parla di Image Line

"Agricoltura sempre più digital": la terza parte della ricerca con Nomisma


tecnoverde-02-2017-image-line-nomisma-contoterzisti

Fonte immagine: TecnoVerde

Sul numero di febbraio della rivista TecnoVerde è stato pubblicato l'articolo "Agricoltura sempre più digital", un breve riassunto della terza parte della ricerca condotta da Image Line in collaborazione con Nomisma sul rapporto tra Internet e agricoltura.
Presentata nella cornice di Eima International 2016, 5° tappa dell'AgroInnovation Tour, questa terza edizione dell'indagine ha preso in esame il mondo dei contoterzisti, che rappresentano una quota importante dell'indotto delle aziende agricole italiane: "i servizi erogati dalle imprese agromeccaniche per conto terzi ammontano ad oltre 3,7 miliardi di euro, corrispondenti ad una superficie lavorata di circa 7,5 milioni di ettari. (...) Questa categoria riveste un ruolo cruciale nel processo di digitalizzazione dell'agricoltura e nella diffusione capillare delle tecniche di agricoltura di precisione".
"Le ricerche condotte con Nomisma - ha dichiarato Ivano Valmori, fondatore di Image Line - ci forniscono un quadro preciso di come l'innovazione tecnologica stia diventando un importante driver di cambiamento della filiera agroalimentare e dei suoi protagonisti. Sono convinto, infatti, che riconoscere il valore della rete, sfruttandone le infinite possibilità, consentirà all'agricoltura italiana di acquisire grandi vantaggi in termini di competitività e sostenibilità."
Stefano Baldi, project manager di Nomisma, commenta così i risultati: "Il primo, importante segnale del ruolo che il digitale gioca per le imprese agromeccaniche viene dalla frequenza nell'utilizzo di Internet: l'85% dei contoterzisti naviga in rete frequentemente. (...) Per comprendere l'attitudine di queste imprese nei confronti del digitale, le prime risposte che abbiamo raccolto mostrano come oltre il 93% dei contoterzisti che utilizzano Internet lo fanno per consultare siti di news, di costruttori di macchine o riviste online. (...) Infine è interessante osservare come internet rappresenti il primo strumento con cui le imprese agromeccaniche si avvicinano alle innovazioni più recenti (32% degli intervistati)".
Ma internet non è l'unico protagonista dell'innovazione digitale che sta attraversando l'agricoltura: "le opportunità offerte dalla rete - ha spiegato Cristiano Spadoni, responsabile marketing di Image Line - hanno favorito lo sviluppo di applicativi digitali, come il QdC® - Quaderno di Campagna, che, unitamente agli strumenti dell'agricoltura di precisione, supportano in modo efficace e sostenibile le diverse operazioni colturali. In questo scenario di profonda innovazione, i contoterzisti agromeccanici rappresentano un anello di cogiunzione importante per il trasferimento della ricerca dal mondo dell'innovazione al campo".