Accedi Registrati Non ricordi la password? ?  
Registrati gratuitamente la tua agricoltura è online!
Una Mano per i Bambini

Ultime novità

Notizie
30 giugno 2017

#agroinnovation17: a Enovitis in Campo le tecnologie digitali per la viticoltura

Tra le attività di Image Line anche il convegno nell'ambito del progetto Tergeo, quinta tappa dell'AgroInnovation Tour


convegnoenovitis
Si è conclusa con ottimi risultati di affluenza Enovitis in Campo 2017, la fiera dedicata alle macchine e alle tecnologie per la vitivinicoltura che ha radunato circa 8 mila visitatori presso i vigneti Villabella di Cavaion Veronese il 21 e 22 giugno scorsi.

Molti di questi sono passati allo stand di Image Line, dove hanno potuto mettere in gioco le proprie conoscenze sul mondo della difesa e nutrizione delle colture grazie alle domande di QuizAgro, realizzato in collaborazione con Fitogest.com e Fertilgest.com.

Grande successo anche quest'anno per Vota il Trattore, l'iniziativa organizzata grazie alla collaborazione con Macgest.com che ogni anno decreta i migliori modelli in esposizione alla fiera in base ai giudizi espressi dagli stessi visitatori: a spuntarla nella categoria Specialisti/Standard è stato il 211 V Vario di Fendt, mentre Antonio Carraro si è aggiudicato la vittoria nelle categorie Cingolati/Semicingolati e Isodiametrici, rispettivamente con il Mach 4 e il Tony 9800 TR.

 

La squadra Antonio Carraro premiata per Vota il Trattore © Antonio Carraro
 

La squadra Fendt premiata per Vota il Trattore © Fendt
 
Oltre a queste iniziative Image Line è stata anche protagonista nell'organizzazione del convegno "La legge chiede, il digitale risponde: le opportunità in campo per la produzione viticola", quinta tappa dell'AgroInnovation Tour 2017 e inserito nel progetto Tergeo, l'iniziativa raccontata nell'intervento di Giordano Chiesa, nata con l'intento di raccogliere, qualificare e divulgare soluzioni innovative, tecnologiche e gestionali per migliorare la sostenibilità delle imprese vitivinicole.
Grazie agli interventi di esperti del settore del calibro di Mimmo Vita - Veneto Agricoltura e UNAGA - e Roberto Rinaldin - presidente di UNACMA - si è affrontato il tema della crescente digitalizzazione del mondo agricolo e la crescente richiesta di competenze specifiche. Le richieste del Pan, analizzate da Anselmo Montermini - Consorzio Fitosanitario di Reggio Emilia - di una maggiore attenzione e trasparenza nell'utilizzo di agrofarmaci e prodotti fitosanitari, non devono essere viste come un ostacolo all'attività di produzione, bensì come un'opportunita di crescita per il Made in Italy.
In questo, il digitale e le moderne tecnologie per l'agricoltura di precisione come i droni, utilizzati per realizzare sempre più accurate mappe di vigore e biomassa delle colture, possono ricoprire un ruolo chiave, come ha spiegato Filippo di Gennaro dell'Istituto di biometeorologia del CNR.
Oltre alla agricoltura di precisione, gli strumenti digitali possono anche aiutare gli agricoltori a comunicare i loro prodotti, la provenienza e le tecniche di coltivazione adottate: è infatti sempre più necessario, ha affermato Cristiano Spadoni di Image Line, integrare i diversi strumenti a disposizione e condividere i dati raccolti con il consumatore finale per valorizzare al meglio i prodotti agroalimentari.
Esempio virtuoso in questo senso è il caso di QdC® - Quaderno di Campagna, la piattaforma sviluppata da Image Line che consente di gestire i trattamenti fitosanitari in linea con il Pan grazie alla integrazione con banche dati (meteo, agrofarmaci, fertilizzanti, etc.) e comunicare efficacemente la provenienza e le tecniche di produzione, nell'ottica della rintracciabilità e sostenibilità delle colture.
 

L'intervento di Cristiano Spadoni © AgroNotizie
 
Nel corso del convegno è stata annunciata la collaborazione tra Image Line e l'associazione Lien de la Vigne - Vinelink International, laboratorio indipendente di riflessione su tecnologia ed economia. Le due realtà, ha spiegato il vicepresidente dell'associazione Carlo De Biasi, collaboreranno nel realizzare un indagine sugli strumenti di previsione e rilevazione del rischio per la vite attualmente disponibili, interrogando la community dei professionisti agricoli di Image Line. 
Per partecipare all'indagine, basta andare al seguente link: https://goo.gl/forms/y3SJFCIBpevdugxA2